I Re della Spiaggia

by I Re della Spiaggia

/
  • Streaming + Download

    Includes high-quality download in MP3, FLAC and more. Paying supporters also get unlimited streaming via the free Bandcamp app.

      name your price

     

1.
2.
3.
4.
5.
6.
7.

about

La gioia di un' estate passata tra la spuma delle onde,
una grigliata con sopraffini prelibatezze marine,
pensieri sognanti ispirati da tiepide acque.

In conclusione un' esperienza adamantina.

credits

released December 12, 2014

Registrato tra ottobre e dicembre 2014.



Eglefino - Chitarra elettrica, basso, voce.
Cicerello - Batteria, voce.


Special guest:

Michele Tangreda - Voce in "Un Modo d' Amare".


Video ufficiale di "Vacanze al Mare":
www.youtube.com/watch?v=49_yIob31ek

tags

license

about

Globus Ater Potenza, Italy

Globus Ater racchiude al suo interno i seguenti artisti:

- Lacinia
- Il Tendere All' Infinito Verso Il Collasso
- D.O.C.
- L'isola di Semo
- Bulbo Baggins
- Backwoodsman
- I Re della Spiaggia
- Gli Skugnizzy
- Mistök
- G.U.O.R.
- La Floraison de la Fin Onirique
- Condizioni del Karma
- Ardore
... more

contact / help

Contact Globus Ater

Streaming and
Download help

Track Name: Vacanze al Mare
Illusione di una sicura salvezza
Pura come l'alcohol per coprire l'incertezza
Credevo di non essere all'altezza
Delusioni nascoste con un'amara dolcezza

Stare dietro ad una troia per cercare completezza
Vomitando l'anima ad ogni cazzo di leggerezza
Fa male come ogni osso che si spezza
Soggiogato da una lurida che sodomizza


IL TUO BENESSERE MENTALE E FISICO
LEI CHE SVISCERA OGNI TUO DESIDERIO ONIRICO
IL SUO RICORDO PROVOCA UN DOLORE CRONICO
OGNI PARTE DI LEI AVVOLTA DALL'ACIDO SOLFORICO


Ora, dopo anni, vorresti vederla morta
Strapperesti con le mani la sua vena aorta
Del suo "caldo" sorriso hai una visione distorta
La lucentezza dei bei momenti ormai è smorta

Il passato non ha volore, niente importa
Presentati con freddezza davanti la sua porta
Vorresti scuioare la sua carne morta
Fottendotene del gesto e di ciò che esso comporta


TI SEI LIBERATO DEL TUO TORMENTO
IL SUO MARCIO SORRISO FINALMENTE E' STATO SPENTO
LA SUA PRESENZA ERA FONTE DI SGOMENTO
MA ADESSO LEI E' MORTA FOTTI, GODI E SII CONTENTO
Track Name: Un Modo d' Amare
C'è un modo d' amare
E c'è un modo d' odiare
I vermi nell' occhio dell' amore non vogliono scopare


ED E' UN WOAH OH OH OH
ED E' UN WOAH OH OH OH
ED E' UN WOAH OH OH OH
E DICO WOAH OH OH OH, OH OH


Ascolta il pianto dei gatti
Piccoli bambini torturati dal dolore
Colli rotti e arti fatti a pezzi
Non esitano oh oh


ED E' UN WOAH OH OH OH
ED E' UN WOAH OH OH OH
E DICO WOAH OH OH OH
ED E' UN WOAH OH OH OH, OH OH


C'è un modo d' amare
E c'è un modo d' odiare
Voglio dirti una cosa speciale
I vermi nell' occhio dell' amore non vogliono scopare


ED E' UN WOAH OH OH OH
ED E' UN WOAH OH OH OH
ED E' UN WOAH OH OH OH
E DICO WOAH OH OH OH, OH OH
Track Name: Voyage en Côte d'Azur
Ogni giorno di meno
Guardo con con speranza il mondo intero
Sul filo del rasoio per raggiungere lo sclero
Con il sangue sopra al viso vi mando tutti al cimitero
Chiedi pietà, sporco umano
L'ultima cosa che vedrai sarà il tuo cuore in mia mano

Corri fin che puoi, lurida feccia
Del tuo corpo nemmeno la traccia
Non rimarrà nemmeno il tuo sporco ricordo


RABBIA SENZA CONTROLLO
Spaccandovi la testa nel sangue vi metto a mollo
IRRAZZIONALITA' DA VERO ANIMALE
Un coltello da macellaio dentro la vostra giugulare


Ogni giorno di meno
Guardo con con speranza il mondo intero
Sul filo del rasoio per raggiungere lo sclero
Con il sangue sopra al viso vi mando tutti al cimitero
Chiedi pietà, sporco umano
L'ultima cosa che vedrai sarà il tuo cuore in mia mano

Corri fin che puoi, lurida feccia
Del tuo corpo nemmeno la traccia
Non rimarrà nemmeno il tuo sporco ricordo


LA TUA RAZZA ORMAI E' ESTINTA
Le vostre donne ed i bambini in un fosso giù con una spinta
MASSACRANDO OGNI INFAME
Questa volta non ti salverà neppure il tuo dio maiale


NESSUN CRISTO, NESSUN DIO
NESSUN CRISTO, NESSUN DIO
NESSUN CRISTO, NESSUN DIO
NESSUN CRISTO, NESSUN DIO

Umano non guardare il cielo perche adesso il tuo dio SON IO
Umano non guardare il cielo perche adesso il tuo dio SON IO
Umano non guardare il cielo perche adesso il tuo dio SON IO
Umano non guardare il cielo perche adesso il tuo dio SON IO
Track Name: Papà Castoro
Papà Castoro, raccontaci una storia
Anche due storie
Papà Castoro, mettiti gli occhiali
E leggici tutto

Vieni qui, Papà Castoro,
Noi te lo chiediamo in coro,
Una a loro, l'altra a me,
Dicci due storie o meglio tre
Siamo tre castori piccolini,
Tutti e tre amici dei bambini,
Noi, Caline, Grignote e Benjamin,
Ascolteremo te
Vieni qui, Papà Castoro,
Noi te lo chiediamo in coro,
Una a loro, l'altra a me,
Dicci due storie o meglio tre
Siamo tre castori piccolini,
Tutti e tre amici dei bambini,
Noi, Caline, Grignote e Benjamin,
Ascolteremo te


SE NELLE STORIE LETTE INSIEME A NOI
DAI DRAGONI PRANZERETE VOI,
E CON IL LETTO TRA LE STELLE ANDREMO
ED IL LUPO CUREREMO
SE NELLE STORIE LETTE INSIEME A NOI
DAI DRAGONI PRANZERETE VOI,
E CON IL LETTO TRA LE STELLE ANDREMO
ED IL LUPO CUREREMO


Vieni qui, Papà Castoro,
Noi te lo chiediamo in coro,
Una a loro, l'altra a me,
Dicci due storie o meglio tre
Vieni qui, Papà Castoro,
Noi te lo chiediamo in coro,
Una a loro, l'altra a me,
Dicci due storie o meglio tre
Vieni qui, Papà Castoro,
Noi te lo chiediamo in coro,
Una a loro, l'altra a me,
Dicci due storie o meglio tre
Vieni qui, Papà Castoro,
Noi te lo chiediamo in coro,
Una a loro, l'altra a me,
Dicci due storie o meglio tre
Track Name: Il Re del Surf
Una ghiandola rettale
E i recettori di salinità di uno squalo toro
Un dugongo dallo scroto celestiale
Che si perde in auree melodie

Mi ritrovo a surfare
Sotto a un sole dai raggi dorati
Passo i giorni immerso nel mare
In tiepide acque amo sognare

uh uh uh uh uh uh uh uh
uh uh uh uh uh uh uh uh
uh uh uh uh uh uh uh uh
uh uh uh uh uh uh uh uh


SONO IL RE DEL SURF
IL MIO FASCINO NON HA LIMITE
IO SONO IL RE DEL SURF
D' OGNI SPIAGGIA IO SONO IL RE


Pesci grandi come un cane
Mi nuotano accanto e mi vogliono mangiare
Piovre amanti del sesso anale
Con i tentacoli mi voglion penetrare

Sono imbattibile su ogni mare
Ogni onda (donna) io posso cavalcare
Non sfidarmi, non ci provare
Se vinci ti stupro e ti faccio annegare

uh uh uh uh uh uh uh uh
uh uh uh uh uh uh uh uh
uh uh uh uh uh uh uh uh
uh uh uh uh uh uh uh uh


SONO IL RE DEL SURF
IL MIO FASCINO NON HA LIMITE
IO SONO IL RE DEL SURF
D' OGNI SPIAGGIA IO SONO IL RE


TU NON SAI CHI SONO
E SE NON LO SAI IO NON TE LO PERDONO
TI FACCIO A PEZZI E TI CUOCIO IN RIVA AL MARE
SARAI IL PIATTO FORTE DI UNA GRIGLIATA SERALE

TU NON SAI CHI SONO
E SE NON LO SAI IO NON TE LO PERDONO
CON LA PELLE CI FACCIO UN TELO MARE
NEL TUO TESCHIO VUOTO BEVO UN COCKTAIL TROPICALE
Track Name: Un' Ultima Carezza
Ho qualcosa da dirti
Oggi ho ammazzato tuo figlio
E non mi frega un cazzo
Finchè è morto

Beh, ho qualcosa da dirti
Oggi ho stuprato tua madre
E non mi frega un cazzo
Finchè non si è sciangata


PICCOLA DOLCE MORTE
STO ASPETTANDO IL TUO RESPIRO
VIENI DOLCE MORTE
UN' ULTIMA CAREZZA


Ho qualcosa da dirti
Oggi ho ammazzato tuo figlio
E non mi frega un cazzo
Finchè è morto


PICCOLA DOLCE MORTE
STO ASPETTANDO IL TUO RESPIRO
VIENI DOLCE MORTE
UN' ULTIMA CAREZZA
Track Name: Nano Riflesso
Io ero vestito da nano
E mi stavo guardando allo specchio
Poi il tempo si è fermato
E anche se mi stavo guardando allo specchio

Non ho potuto più vedere
Che ero vestito da nano
Perchè il tempo
Si era fermato
fermato
fermato
fermato